+39.0114287672 info@agilefactory.it

Certificazione LWG? Con il rivoluzionario software per le concerie è semplice!

Giu 11, 2024

Il software per le concerie di Agile Factory: l'aiuto concreto per ricevere l'attestato LWG

Scritto da Sara Carella

Giugno 11, 2024

MES Agile Factory: il software per le concerie con il modulo EMS conforme alla certificazione LWG

Il Team Industrial Cloud ha ideato e progettato un software per le concerie con un apposito modulo per il controllo e la gestione dei consumi energetici e delle emissioni ambientali, in linea con i requisiti della certificazione LWG

Il modulo EMS del software è nato su richiesta di un’azienda di Solofra (AV) che si occupa della lavorazione di pellami: McQuadro Conceria S.r.l..

Come già spiegato in un altro articolo sul nostro blog, sulla sostenibilità azienda, l’impresa in questione, proprio grazie all’implementazione e all’utilizzo del nostro modulo per il controllo dei consumi energetici, ha ottenuto la classificazione Gold LWG. Questo perché il nostro software EMS non solo corrisponde al sistema Energy Management System, ma segue anche gran parte delle linee guida del software Environmental Management System.

Una concreta soluzione per ottenere la certificazione LWG: scegli il nostro software per le concerie per controllare i consumi energetici

La certificazione LWG -Leather Working Group- è l’attestato più ambito dalle industrie che lavorano pellami, perché dichiara il loro grado di sostenibilità aziendale.

Tale documento conferisce a chi lo possiede un certo grado di rispettabilità e competitività sul mercato.

Avere una certificazione di questo tipo, in effetti, ai giorni d’oggi ha una valenza molto significativa; sempre più brand, prima di assegnare ordini a stabilimenti produttivi minori e di iniziare delle collaborazioni interaziendali, si informano sull’impatto ambientale e l’ecosostenibilità degli impianti industriali alle quali affidano i loro lavori. Ciò avviene soprattutto nell’ambito delle concerie, ritenute oltremodo inquinanti.

Proprio per questo, infatti, ottenerla contrassegna i propri stabilimenti industriali come più competitivi!

Il modulo del nostro MES che si occupa del controllo del dispendio di energia propone una soluzione innovativa e studiata appositamente, affinché esso possa essere un concreto aiuto per l’acquisizione del certificato LWG.

Questa sezione del nostro software, infatti, è realizzato per il controllo dei dati che aderiscono alla perfezione ai requisiti LWG.

Si tratta del modulo EMS (Energy Management System), un software 5.0 in grado di calcolare in modo automatico sia i parametri energetici, che i parametri di sostenibilità.

Per parametri energetici si intendono, ad esempio, i kW utilizzati per ogni metro quadro di pelle prodotta, il gas impiegato e l’acqua consumata.

Si sta sviluppando, inoltre, una sezione apposita per il conteggio dell’uso di aria compressa.

Per parametri di sostenibilità si intendono, invece, tutti i criteri che riguardano il controllo del consumo della CO2, del COV (somma dei Composti Organici Volatili e solventi tossici presenti nei tessuti) e delle acque reflue. 

Il modulo in questione fornisce un conteggio automatico dei suddetti criteri sia sull’intero stabilimento industriale, che su ogni macchinario e, volendo, anche su ogni signola commessa o prodotto finito. 

Tutto ciò risulta molto utile ai fini dei controlli per l’acquisizione del certificato LWG, in quanto, grazie alla struttura del nostro modulo, i consumi energetici e i parametri di sostenibilità sono conteggiati attraverso l’estrapolazione di dati reali dell’effettiva produzione e non da stime calcolate secondo i consumi di periodi precedenti.

Il procedimento di controllo per acquisire la certificazione LWG, inoltre, è svolto con qualche semplice click direttamente dal perito al momento dell’ispezione.

Insomma, non è mai stato così semplice eseguire le procedure per ottenere un’attestato di sostenibilità aziendale!

Il software per le concerie che apre le porte alla Transizione 5.0: oltre ai consumi, controlla la produzione di energia

Lo studio e la progettazione di questo software sono stati eseguiti dal nostro Team in maniera tale che il modulo integrato di cui stiamo parlando possa disporre di un duplice funzionalità: il controllo dei consumi ed il controllo della produzione energetica.

Per il controllo dei consumi è indispensabile collegare dei contatori ai macchinari interessati per la rilevazione, la misurazione e la raccolta dei dati riguardanti il dispendio di energia.

Per quanto riguarda il controllo della produzione energetica, invece, si necessita la connessione di rilevatori agli inverter degli impianti di generazione elettrica.

Il software per le concerie che gestisce e controlla i dati rilevati è sempre l’EMS (Energy/Environmental Management System), software di quinta generazione.

Eseguendo analisi specifiche tra i dati rilevati riguardanti il consumo e quelli della produzione energetica rilevati dal software EMS, si può calcolare in modo chiaro, semplice e senza errori il bilancio energetico di un intero impianto di produzione indistriale. Senza l’utilizzo dell’apposita sezione di Agile Factory, quest’operazione richiede parecchio tempo ed implica grandi probabilità di errori dovuti alla distrazione e all’imprecisione umana.

Un gap di questo tipo, però, potrebbe precludere l’intero stabilimento dall’acquisizione di un certificato LWG, per cui siamo convinti che tali operazioni debbano essere più precise possibili e i dati debbano essere lavorati senza essere trascritti o trasportati da un documento all’altro più del necessario, in quanto le probabilità di errore, in questo modo, aumentano.

Per eseguire ciò viene interconnesso l’EMS ad inverter fotovoltaici o ad altre unità di generazione energetica per calcolare la quantità di energia prodotta e, grazie ai dati rilevati dalla sezione del modulo che si occupa del controllo dei consumi, il MES calcola automaticamente la quantità di energia che la fabbrica ha prodotto e quanta energia generata ha consumato.

Un altro grande vantaggio del modulo per il controllo e la gestione dei consumi dell’EMS, che accomuna ogni modulo di Agile Factory, è l’interfaccia: il consumo e la produzione vengono presentati in modo chiaro attraverso dei semplici grafici. 

Si può visualizzare la produzione o il consumo in real time oppure selezionare un determinato periodo di tempo, a seconda delle esigenze di chi deve controllare; inoltre, il nostro modulo offre la possibilità di selezionare il consumo istantaneo o lo storico di un singolo macchinario o dell’intero complesso industriale.

Integrare il MES Agile Factory con il modulo per il controllo dei consumi e con il software EMS, spiana la strada alla Transizione 5.0 e permette di accedere alle agevolazioni ed incentivi 5.

Inoltre, il nostro software per le concerie, segue anche gran parte delle linee guida per lo Standard ISO 14001, punto di riferimento normativo per le aziende che intendano adeguarsi al Sistema di Gestione Ambientale, argomento che sarà trattato a breve in un altro articolo che troverai sul nostro blog.

Solo con noi hai la possibilità di prenotare una visita in una fabbrica che ha già scelto Agile Factory, per vedere in prima persona come funziona il nostro MES. Chiamaci subito!

Per scoprire di più, leggi altri articoli sul nostro blog, o iscriviti ai nostri canali Telegram e YouTube!

Ci trovi anche su Instagram, Facebook e LinkedIn.

Scritto da Sara Carella

Giugno 11, 2024

Articoli correlati…

Industrial Cloud logo white

Richiedi una demo

Vuoi vedere Agile Factory in funzione o avere maggiori informazioni?